Cos'è un contratto a termine? | Definizione ed esempi


Un contratto a termine è un contratto tra due trader basato su un accordo reciproco, che sostanzialmente comporta l'acquisto o la vendita di un asset in un momento futuro, deciso in anticipo.

Pertanto, tali contratti e derivati vengono talvolta definiti anche futures. Tuttavia, questi non devono essere confusi con i contratti futures standard, poiché si tratta di strumenti di trading altamente elastici e avanzati. 

Il contratto a termine in poche parole

  • I contratti a termine comportano l'acquisto o la vendita di attività a una data futura predeterminata.
  • A volte vengono chiamati futures ma differiscono dai contratti futures standard.
  • Strumenti finanziari versatili per la speculazione o la copertura del rischio.
  • Operano Over-the-Counter (OTC), al di fuori degli scambi centralizzati.

Esplorare i contratti a termine nel trading

I contratti a termine fungono da strumenti finanziari versatili nel mercato, consentendo ai trader di speculare sui movimenti del mercato o siepe contro i rischi. Sebbene il loro utilizzo richieda ricerche di mercato approfondite e analisi fondamentali, il trading disinformato può assomigliare al gioco d’azzardo.

Questi contratti sono altamente personalizzabili e consentono alle parti di adattare gli accordi alle loro specifiche esigenze commerciali. In genere, coinvolgono un acquirente e un venditore, facilitando gli accordi su termini quali merci, quantità, date di consegna e tempi di scadenza.

I contratti a termine sono particolarmente preferiti da entità più grandi come banche, cooperative e compagnie di assicurazione per attività di copertura. La loro flessibilità offre ampie opportunità di copertura, riducendo al minimo i rischi associati alle fluttuazioni del mercato.

Negoziazione fuori borsa

I contratti a termine operano al di fuori dei depositari centrali, funzionando come Da banco (OTC) strumenti. In questo sistema decentralizzato, la convalida commerciale si basa esclusivamente sull’accordo tra acquirente e venditore, anche se nel quadro delle normative e delle leggi pertinenti.

Data la loro natura decentralizzata e il limitato controllo normativo, i contratti a termine comportano rischi più elevati rispetto agli investimenti tradizionali. Gli investitori devono affrontare questi rischi con diligenza, facendo affidamento sulla conoscenza e sull’analisi del mercato per operare in modo efficace.

Accessibilità limitata

I contratti a termine sono accessibili principalmente agli investitori istituzionali come banche e hedge fund, piuttosto che agli investitori al dettaglio. Tuttavia, offrono opportunità uniche per i trader di materie prime che cercano operazioni a termine fisso o dipendenti dalle condizioni.

Tempi estesi

A differenza dei contratti futures, che generalmente operano a breve termine e vengono liquidati quotidianamente, i contratti forward possono durare mesi o addirittura anni in anticipo. Questo orizzonte temporale più lungo aumenta il rischio di default ma offre anche opportunità per il posizionamento strategico.

Opzioni di trading di nicchia

Per i trader disposti a mantenere posizioni per periodi prolungati con pagamenti garantiti, i contratti a termine presentano interessanti opportunità di nicchia. Tuttavia, un trading di successo richiede una profonda comprensione delle dinamiche del mercato e la capacità di prevederne accuratamente i movimenti.

Ad esempio, le persone che commerciano in prodotti agricoli o altre merci sono altamente suscettibili a diverse variabili. Tali opzioni di trading fornite dal contratto a termine sono perfette per la copertura contro esiti sfavorevoli del mercato, in quanto ti consente di scommettere contro o a favore del mercato.

Esempio

Diciamo che un agricoltore prevede di raccogliere il grano in sei mesi, ma teme che i prezzi scendano. Stipulano un contratto a termine con un acquirente per vendere 1.000 bushel a $5 ciascuno in sei mesi. Ciò garantisce all’agricoltore un prezzo fisso, proteggendolo dal calo dei prezzi, mentre l’acquirente si assicura una fornitura stabile, proteggendosi dagli aumenti dei prezzi.

Ecco tre possibili risultati:

  1. Il prezzo rimane lo stesso: Entrambi adempiono al contratto al prezzo pattuito, beneficiando della stabilità.
  2. Aumenti di prezzo: L’agricoltore trae vantaggio dalla vendita a un prezzo superiore a quello di mercato.
  3. Diminuzioni di prezzo: L’acquirente trae vantaggio acquistando a un prezzo inferiore rispetto al tasso di mercato, mentre l’agricoltore perde il potenziale profitto.

Vantaggi e svantaggi dei contratti a termine nel trading

I contratti a termine comportano il vantaggio di essere derivati e quindi non è necessario acquistare effettivamente materie prime o attività per eseguire operazioni. Ciò significa anche che generalmente forniscono leve più elevate, ma comportano anche una maggiore quantità di rischio, richiedendo maggiore finezza e conoscenza del mercato per eseguire con successo un’operazione redditizia.

Vengono forniti contratti a termine, che offrono opportunità di copertura contro future fluttuazioni dei prezzi rischi intrinseci che sia gli acquirenti che i venditori devono considerare attentamente. Mancano di trasparenza, rendendo difficile la stima delle dimensioni del mercato. Sono soggetti a default, soprattutto nei mercati non regolamentati, che portano a fallimenti a cascata. A differenza di futuri, i pagamenti avvengono solo in una data specifica, aggiungendo complessità non standard. Le deviazioni tra i tassi a termine e quelli a pronti aumentano il rischio per le istituzioni finanziarie, aumentando il potenziale di default.

Vantaggi
  • 1TP83Prodotti Tativi: nessuna necessità di acquisto diretto di materie prime o beni
  • Leva maggiore
  • Opportunità di copertura contro future fluttuazioni dei prezzi
  • Flessibilità nell'esecuzione
Svantaggi
  • Mancanza di trasparenza
  • Suscettibilità ai default
  • Difficoltà nello stimare la dimensione del mercato
  • Insediamenti non standardizzati
  • Aumento del rischio di default a causa delle deviazioni tra i tassi a termine e quelli a pronti

Circa l'autore

Percival Knight
Percival Knight è un trader esperto di opzioni binarie da più di dieci anni. Principalmente, effettua operazioni di 60 secondi con un tasso di successo molto elevato. Le mie strategie preferite sono l'utilizzo di candelieri e falsi breakout

Scrivi un commento