Cos’è un derivato in valuta estera? – Definizione ed esempio


I derivati su cambi sono strumenti finanziari il cui valore deriva dal tasso di cambio o dall'andamento di una o più valute, tra cui opzioni, contratti a termine, swap e altri strumenti derivati negoziati sul mercato dei cambi.

I derivati sui cambi in breve

  • I derivati sui cambi traggono valore dai tassi di cambio, comprese opzioni, contratti a termine, futures e swap.
  • Tipi: contratti a termine, contratti futures e opzioni.
  • Le opzioni binarie, sebbene legate ai mercati forex, sono distinte dai tradizionali derivati forex.

Tipi di valuta estera Derivatives

I derivati sui cambi comprendono vari strumenti studiati per soddisfare diversi obiettivi di gestione del rischio e di investimento. I derivati su cambi sono generalmente di tre tipi:

  • Contratto a termine
  • Contratto futures
  • Opzioni

Lo sapevate?

I derivati sui cambi sono gli strumenti finanziari più comunemente scambiati perché sono redditizi!

Contratto a termine

I commercianti che desiderano limitare i propri rischi si impegnano in contratti di inoltro. Questi derivati in valuta estera proteggono commercianti dal rischio di oscillazione dei tassi di cambio. 

Un esempio di contratto a termine

Supponiamo che tu venda beni a qualcuno. Accetti di ricevere il pagamento per la merce venduta in futuro. In questa situazione, scegli di stipulare il contratto a termine. 

L'acquirente ti pagherà l'importo esatto su cui entrambi siete d'accordo. Questo importo è solitamente il prezzo corrente della valuta. Anche se la valuta oscilla al momento dell'esecuzione, avrai il valore concordato. 

Contratto futures

I contratti futures sono i migliori strumenti finanziari per gli speculatori che cercano di realizzare profitti. I trader che desiderano trarre profitto dal rafforzamento o dall'indebolimento della valuta si abbandonano al contratto futures. 

Ci sono speculazioni coinvolte. Pertanto, mette i trader a rischio molto maggiore. 

Un esempio di contratto futuro

Diciamo che l'Arabia Saudita, una nazione esportatrice di petrolio, vuole stipulare un futuro contratto con gli Stati Uniti, che importano petrolio. Si accordano su un prezzo predeterminato di $60 per barile di petrolio, che è il prezzo bloccato. Il contratto prevede che l'Arabia Saudita consegnerà 1.000 barili di petrolio agli Stati Uniti alla scadenza del contratto, tra tre mesi.

Ora, supponiamo che il prezzo del petrolio oscilli nel corso dei tre mesi. Alla scadenza del contratto, il prezzo di mercato del petrolio è di $70 al barile. Nonostante questo aumento del prezzo di mercato, l’Arabia Saudita è ancora obbligata a vendere il petrolio agli Stati Uniti al prezzo bloccato di $60 al barile secondo i termini del contratto. Quindi, gli Stati Uniti ricevono 1.000 barili di petrolio dall’Arabia Saudita e pagano $60.000 ($60 al barile) come da contratto.

D’altro canto, se il prezzo di mercato del petrolio fosse sceso a $50 al barile alla scadenza del contratto, l’Arabia Saudita sarebbe comunque obbligata a vendere il petrolio agli Stati Uniti al prezzo bloccato di $60 al barile. In questo caso, gli Stati Uniti beneficiano del prezzo di mercato più basso ma pagano comunque $60.000 ($60 al barile) all’Arabia Saudita come da contratto.

Opzioni

Questi sono altri tipi di derivati sui cambi che consentono di acquistare/vendere la valuta. Queste sono opzioni; puoi stipulare questi contratti per effettuare transazioni a un determinato prezzo. Proprio come il contratto future, anche le opzioni hanno una scadenza. Tuttavia, puoi acquistare o vendere determinate opzioni anche prima della loro scadenza. 

Un esempio di opzioni

È necessario essere consapevoli del termine chiamato "opzioni binarie". Puoi selezionare qualsiasi coppia di valute e scambiarla come derivato di cambio. Hai solo bisogno di trovare un broker di opzioni binarie affidabile. 

Le coppie di valute forex di opzioni binarie più comunemente scambiate includono USD/GBP, USD/EUR, ecc. Tuttavia, un trader dovrebbe prevedere con precisione se le coppie di valute aumenteranno di valore o si tufferanno. Altrimenti potresti perdere i tuoi soldi. 

Le opzioni binarie sono una valuta estera Derivativo?

Opzioni binarie possono essere considerati derivati nel senso che il loro valore deriva da un asset sottostante, in questo caso il tasso di cambio nel mercato forex. Tuttavia, non sono specificamente valuta estera (forex) derivati nel senso tradizionale.

  • I derivati su cambi in genere includono strumenti come contratti a termine, futures, opzioni e swap che sono direttamente collegati alle variazioni dei tassi di cambio.
  • Le opzioni binarie, pur essendo legate al mercato forex, sono un tipo distinto di contratto derivato in cui il profitto è strutturato come una proposta "tutto o niente" basata sul fatto che l'attività sottostante (in questo caso, il tasso di cambio) soddisfi determinate condizioni alla scadenza.

Concludendo!

Pertanto, il derivato in valuta estera non è così complicato come potrebbe sembrare. D'altro canto, questi sono uno degli asset più convenienti da scambiare per tutti i trader. Hanno un'elevata redditività e presentano migliori possibilità di guadagnare profitti a causa della volatilità del mercato. Tuttavia, è anche un gioco di speculazioni e ci si dovrebbe concedere solo a proprio rischio. 

Circa l'autore

Percival Knight
Percival Knight è un trader esperto di opzioni binarie da più di dieci anni. Principalmente, effettua operazioni di 60 secondi con un tasso di successo molto elevato. Le mie strategie preferite sono l'utilizzo di candelieri e falsi breakout

Scrivi un commento