Cos'è un gioco a somma zero? | Definizione ed esempi


Un gioco a somma zero è uno scenario in cui il guadagno di una parte è pari alla perdita di un’altra, risultando in una variazione netta pari a zero. In parole più semplici, è una situazione in cui se qualcuno vince, qualcun altro deve perdere. Un gioco a somma zero è una parte importante della teoria dei giochi.

Il gioco a somma zero in breve

  • Un gioco a somma zero è una situazione in cui il guadagno di una parte è uguale alla perdita di un’altra, con conseguente variazione complessiva pari a zero.
  • Le transazioni commerciali come i contratti futures e di opzione sono esempi di scenari a somma zero in cui avviene un trasferimento di attività tra le parti.
  • Il poker e il gioco d'azzardo sono un altro esempio di come la perdita di una persona contribuisce direttamente al guadagno di un'altra, creando una dinamica a somma zero.

Comprensione Gioco a somma zero

Una somma zero è una situazione in cui sono coinvolti due o più partecipanti. Le transazioni tra loro avvengono in modo tale che ciò che una persona perde è un guadagno per un'altra persona. 

Ad esempio, se visiti un negozio per acquistare della spesa, dovrai pagare al droghiere il costo della merce. Il droghiere potrebbe anche addebitarti una certa percentuale di profitto. In una situazione del genere, perdi i tuoi soldi al droghiere. E il droghiere guadagna il costo delle merci e un profitto extra. In questa situazione, non vi è alcuna variazione netta della ricchezza. Il vantaggio è zero. È il concetto centrale di un gioco a somma zero.

Comprendere i giochi a somma zero nel trading

Nel mondo del trading esistono diversi giochi a somma zero. Futuri e opzioni sono comuni giochi a somma zero, perché si tratta di contratti che rappresentano gli accordi tra due o più parti. Se si escludono i costi di transazione di futures e opzioni binarie, costituiscono gli esempi perfetti di giochi a somma zero. Se una delle parti coinvolte nel contratto perde, la ricchezza viene trasferita e appartiene a un'altra parte. Un modo migliore per capire questo è assumere che ogni persona che ha una possibilità di guadagnare su un contratto venga seguita da una parte che perde su un contratto.

I giochi a somma zero non fanno parte solo del trading. Ne fanno parte anche i giochi a somma zero poker e gioco d'azzardo. In questi giochi, se una persona perde una somma, un'altra persona la guadagna. Tutti i giochi in cui una persona perde e l’altra vince sono esempi di giochi a somma zero.

Esempio di gioco a somma zero

Immagina uno scenario in cui due giocatori, chiamiamoli A e B, si impegnano in un semplice gioco noto come "centesimi corrispondenti.” Ogni giocatore mette contemporaneamente una moneta sul tavolo. Il risultato è determinato dal fatto che i centesimi corrispondano o meno. Se i penny coincidono (entrambe le teste o entrambe le croci), A vince e riceve il penny di B. Ma se non corrispondono, B vince e prende il centesimo di A.

Questo gioco mostra l'idea di un gioco a somma zero: quando una persona guadagna, l'altra perde. Nella tabella dei pagamenti qui sotto, puoi vedere che i loro guadagni e perdite si bilanciano a zero.

Conclusione

Un gioco a somma zero è molto diffuso nel mondo della finanza e del trading. Il trading di per sé è il miglior esempio di gioco a somma zero. È perché un trader piazza il suo trade dopo aver considerato le sue aspettative future su un particolare titolo o asset. Le loro preferenze di rischio sono diverse. Quindi, se una persona perde nel commercio, un'altra persona lo guadagna. È l'intera essenza di un gioco a somma zero.

Circa l'autore

Percival Knight
Percival Knight è un trader esperto di opzioni binarie da più di dieci anni. Principalmente, effettua operazioni di 60 secondi con un tasso di successo molto elevato. Le mie strategie preferite sono l'utilizzo di candelieri e falsi breakout

Scrivi un commento