Il trading HFX è legale o no?

Inutile dire che è vitale per i potenziali investitori del trading HFX dedicare del tempo alla lettura e alla ricerca approfondita. È anche essenziale controllare varie piattaforme di trading per scegliere non solo i broker più popolari ma quelli altamente regolamentati e affidabili. 

Queste ricerche e revisioni garantiscono la sicurezza di un investitore da attività fraudolente e affari loschi.

Sebbene ci siano così tanti broker e piattaforme senza licenza che commerciano illegalmente e manipolano gli investitori, HFX Trading è una forma legale e autorizzata di trading con broker approvati e regolamentati dal governo che offrono le loro piattaforme agli investitori.

Scambi ad alta frequenza o trader algoritmici sono stati regolamentati in così tanti paesi a livello globale. È molto importante per gli investitori scegli un broker o una piattaforma che è stato autorizzato e autorizzato da un organismo di regolamentazione certificato.

Ciò è necessario perché i broker e le piattaforme autorizzati vengono regolamentati e monitorati per evitare che gli investitori vengano manipolati o sfruttati e per evitare attività fraudolente.

Un broker non regolamentato può manipolare il movimento degli scambi a suo favore quando si tratta di fare una perdita significativa che si traduce in una perdita di profitti da parte dell'investitore. Questo rischio può essere frenato facendo trading solo con broker autorizzati e autorizzati.

I broker regolamentati sono inoltre tenuti ad avere un'assicurazione per i fondi sulle loro piattaforme e questo garantisce la sicurezza e la protezione del fondo di un investitore.

Si consiglia inoltre agli investitori di lavorare con broker nell'ambito di un organismo o agenzia di regolamentazione di livello 1 solo come la CFTC negli Stati Uniti e la CySEC a Cipro.

Agenzie di regolamentazione del commercio 

Le agenzie coinvolte nel rilascio di licenze ai broker e nel monitoraggio delle loro piattaforme per garantire la sicurezza degli investitori sono chiamate le Agenzie di regolamentazione e si trovano in diverse regioni a livello globale. Alcuni di loro includono; 

  • Il CySEC

La Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC) è stata fondata nel 2001 con sede a Nicosia, Cipro. La CySEC è l'agenzia di regolamentazione finanziaria di Cipro e il dottor George Theocharides è il presidente. 

Il 4 maggio 2012, la CySEC ha adottato una politica in cui si affermava che tutte le piattaforme di opzioni binarie dovevano essere regolamentate e questo le ha rese il primo organismo finanziario e di regolamentazione a riconoscere le opzioni binarie come attività finanziaria.

La CySEC è responsabile della supervisione della Borsa di Cipro. Rilasciano anche licenze a società di investimento e di intermediazione.

  • L'Autorité des marchés financiers (AMF) 

L'AMF è stata fondata il 1 agosto 2003 con sede a Parigi, Francia. Questo è un ente pubblico indipendente con Robert Ophèle come presidente di questa agenzia. 

È sotto l'ombrello normativo europeo ed è incaricato di proteggere gli investimenti nei mercati finanziari e di garantire un mercato finanziario ben ordinato. Forniscono inoltre agli investitori informazioni finanziarie sul mercato.

Questa agenzia è entrata in gioco dal 31 gennaio 2007 al 2 gennaio 2008. Sono una sub-agenzia ai sensi della regolamentazione europea dei mercati finanziari. Controllano la fornitura di servizi finanziari da parte delle imprese di investimento e delle banche. Inoltre, osservano i processi finanziari del mercato borsistico tradizionale.

  • La Commodity Futures Trading Commission (CFTC)

Fondata il 15 aprile 1975, con sede a 1155 21st Street, NW, Washington, DC. Sono un organismo indipendente sotto il governo degli Stati Uniti che monitora il mercato statunitense Derivative. Garantiscono la promozione dell'integrità, del dinamismo e della flessibilità del mercato statunitense dei derivati attraverso il monitoraggio e la regolamentazione. Il l'obiettivo è garantire trasparenza e una regolamentazione ottimale del mercato finanziario.

  • Centro di regolamentazione delle relazioni con i mercati finanziari (FMRRC)

Sono un'agenzia non commerciale volta a monitorare e autorizzare la qualità del servizio offerto dai broker e dalle loro piattaforme, nonché l'affidabilità della Borsa estera e del suo mercato. 

L'FMRRC mira a fornire ai clienti trasparenza e massima sicurezza delle loro operazioni sul mercato estero e borsistico. Sono un servizio di regolamentazione imparziale e danno accesso a informazioni legali aggiornate per dimostrare la loro trasparenza.

Alcuni broker regolamentati legalmente autorizzati

Pepperstone

PepperStone è altamente regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FCA) nel Regno Unito, dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC) in Australia e dalla Dubai Financial Services Authority (DFSA) negli Emirati Arabi Uniti.

PepperStone è un broker molto popolare e recensito per il trading HFX. Funziona anche in combinazione con i broker MT4 e MT5 per i trader professionisti.

AvaTrade

Sono considerate come una delle migliori piattaforme di trading HFT aperte principalmente a trader esperti o professionisti che offrono un livello di 400 volte sulla maggior parte delle coppie di valute

AvaTrade è regolamentato e autorizzato da Cyprus Securities e Commissione di cambio (CySEC), Autorità di vigilanza finanziaria polacca (PFSA), Commissione australiana per i titoli e gli investimenti (ASIC), Commissione per i servizi finanziari delle Isole Vergini britanniche, ecc.

eToro

Lavorando in oltre 140 paesi in base a regolamenti e licenze, eToro è considerata una delle migliori piattaforme di trading HFX. Offrono operazioni su oltre 20 milioni di asset che includono azioni, ETF, materie prime e criptovaluta.

Sono regolamentati dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC) a Cipro e dalla Financial Conduct Authority (FCA) nel Regno Unito.

Capital.com

Questa è una delle piattaforme di trading HFX più popolari regolamentate dalla Australian Securities and Investments Commission (ASIC) ai sensi della licenza per i servizi finanziari australiani numero 513393, Financial Conduct Authority (FCA) ai sensi numero di registrazione 793714, e Cyprus Securities and Exchange Commission con il numero di licenza 319/17.

Conclusione

I regolamenti sono regole stabilite dal governo o dalle agenzie per guidare, limitare o vigilare sugli affari di una persona, persone o organizzazione. L'istituzione di regolamenti commerciali e la loro attuazione da parte di diverse agenzie di regolamentazione a livello globale sono molto importanti mantenere i broker e il loro commercio piattaforme sotto controllo.

Queste agenzie di regolamentazione vigilano e monitorano gli affari dei broker per assicurarlo commercio sulla loro piattaforma è fatto legalmente e i fondi di investitori potenziali o già esistenti sono protetti e assicurati. Raggiungono questo ponendo vincoli, vigilando e controllando ogni attività svolta sul Mercato Finanziario di Borsa.

A causa del loro notevole potere e autorità sul mercato borsistico finanziario, normalmente impongono prelievi o multe e talvolta impongono persino sanzioni agli intermediari che vanno contro le regole che guidano le società di investimento finanziario. Ciò contribuisce notevolmente a garantire la trasparenza del marketing finanziario legale delle società di intermediazione.

Circa l'autore

Sono un trader esperto di opzioni binarie da più di 10 anni. Principalmente, scambio 60 secondi a un tasso di successo molto alto.

Scrivi un commento

Cosa leggere dopo