I migliori indicatori di opzioni binarie MetaTrader 4 (MT4) a confronto


MetaTrader 4 fornisce ai trader di opzioni binarie una piattaforma unica per crescere e comprendere le dinamiche del mercato. Questo articolo approfondisce il mondo degli indicatori MetaTrader 4 appositamente progettati per il trading di opzioni binarie. Dalla comprensione del significato di ciascun indicatore alle sue formule e limitazioni, questa guida completa fornisce una tabella di marcia sia per i trader principianti che per quelli esperti.

I migliori indicatori MT4 di opzioni binarie

Fatti più importanti:

  • MetaTrader 4 indicatori sono strumenti essenziali per i trader di opzioni binarie, aiutando nell'analisi del mercato e nel processo decisionale.
  • Indicatori come il Oscillatore stocastico, bande di Bollinger e indice dei canali delle materie prime fornire informazioni sulle condizioni di mercato e aiutare a identificare potenziali opportunità di trading.
  • L'utilizzo di una combinazione di indicatori può migliorare le strategie di trading fornendo una visione più completa del mercato.
  • Mentre questi indicatori sono strumenti potenti, è importante essere consapevoli dei loro limiti e del potenziale di falsi segnali, sottolineando l'importanza del monitoraggio e dell'analisi continui.

I migliori 7 indicatori MetaTrader 4 per le opzioni binarie

Ecco l'elenco dei migliori indicatori di opzioni binarie per MetaTrader 4:

  1. Calcolo della probabilità
  2. DMI di Wilder (ADX)
  3. Punto di rotazione
  4. Indice del canale delle materie prime
  5. Oscillatore stocastico
  6. Bande di Bollinger
  7. Indice di forza relativa

#1 Calcolo della probabilità

Calcolo della probabilità nel trading di opzioni binarie

Sebbene le opzioni binarie siano intrinsecamente vincolate al tempo e soggette a determinate condizioni, comprendere la probabilità di determinati risultati diventa fondamentale. "Calcolo delle probabilità" lo è non un tradizionale indicatore MetaTrader 4, ma un approccio fondamentale che è alla base di molte decisioni commerciali.

Questo metodo fornisce informazioni sui potenziali movimenti del mercato e aiuta i trader a valutare:

  • Volatilità: la fluttuazione prevista del prezzo di un asset.
  • Direzione: la direzione prevista del prezzo di un asset.
  • Timing: il momento migliore per aprire o chiudere una posizione.

Sebbene ogni indicatore MetaTrader abbia una sua funzione unica, molti si basano implicitamente su questi fattori basati sulla probabilità. Ad esempio, i trader possono determinare la loro posizione sulle opzioni binarie osservando modelli di inversione di tendenza o identificando uno slancio sostenuto.

È importante notare che, sebbene il “calcolo delle probabilità” sia parte integrante delle strategie di trading, non si adatta allo stampo degli indicatori tecnici convenzionali. La sua importanza risiede nel suo valore concettuale, che guida i trader nel fare previsioni informate, anche se spesso non viene utilizzato in modo isolato.

Miglior broker binario:
(Avviso di rischio: il trading è rischioso)

Pocket Option - Fai trading con alti profitti

123455.0/5

Pocket Option - Fai trading con alti profitti

  • Accoglie favorevolmente i clienti internazionali
  • Offre pagamenti elevati: 90% – 97%+
  • Piattaforma di trading di livello professionale
  • Processo di deposito rapido
  • Abilita il trading sociale
  • Fornisce incentivi bonus gratuiti
(Avviso di rischio: il trading è rischioso)

#2 DMI di Wilder (ADX)

DMI di Wilder (ADX)

Il grafico DMI (ADX) di Wilder è composto da tre linee, vale a dire ADX, DI+, DI-. La posizione di queste linee indica la forza del trend monitorato. L'ADX è rappresentato da una linea nera, il DI+ da una linea verde e il DI- da una linea rossa.

L'indicatore ADX (Average Directional Index) indica la forza del trend. Più alto è l’indicatore ADX, più forte è la tendenza. Sia DI+ che DI- sono indicatori di momentum; se la linea DI+ è sopra la DI- significa che lo slancio attuale è al rialzo e viceversa.

La formula per calcolare il DMI di Wilder (ADX) è la seguente:

+DI= (Lisciato+ DM/ ATR) X 100

-DI= (Lisciato- DM/ ATR) X 100

DX= (|+DI- -DI|/|+DI+ -DI|) X 100

ADX= (precedente ADX X 13) + attuale ADX/ 14

dove:

  • +DM= Movimento Direzionale= Corrente Alta -PH
  • PH= Precedente alto
  • -DM= Basso corrente- Basso precedente
  • Smussato+/ -DM= DM-(∑ DM/14) + CDM
  • CDM= DM corrente
  • ATR= Intervallo medio reale
  • Ecco l'elenco di alcune limitazioni con DMI di Wilder (ADX)
  • L'indicatore non è eccezionale nell'indicare i movimenti futuri dei prezzi.
  • L'indicatore è in ritardo nell'evidenziare le indicazioni. Potresti arrivare un po' in ritardo nell'azione verso i segnali commerciali.
  • Il DMI (ADX) di Wilder non può prevedere quanto durerà un trend.
➨ Registrati subito con il miglior broker binario Pocket Option!

(Avviso di rischio: il tuo capitale può essere a rischio)

Punto di articolazione #3

Indicatore del punto di rotazione nel MetaTrader

Utilizzare i Pivot Points nella tua strategia di opzioni binarie è un modo utile per ottenere informazioni approfondite sulla configurazione del tuo MetaTrader 4. Questo indicatore determina le tendenze del mercato in un dato intervallo di tempo. Offre una certa flessibilità in termini di tempistiche. Pertanto, può essere utilizzato per negoziare le principali valute che sono altamente liquide.

L'indicatore calcola la media del massimo e del minimo intraday e del prezzo di chiusura del giorno precedente. I punti pivot vengono calcolati per decifrare il sentiment del mercato e determinare se il mercato è rialzista o ribassista.

I trader giornalieri prendono le loro decisioni di trading analizzando i punti pivot. Quindi, a seconda della posizione dei punti pivot, i trader decidono di entrare, fermarsi o prendere profitto.

Ecco la formula per calcolare il pivot point:

P=Alto+Basso+Chiudi/3

​R1=(P×2) −Basso

R2=P+(Alto−Basso)

S1=(P×2) −Alto

S2=P−(Alto−Basso)

dove:

  • P=Punto di rotazione
  • R1=Resistenza 1
  • R2=Resistenza 2
  • S1=Supporto 1
  • S2=Supporto 2

Formula del punto pivot

Nota: 

  • Alto= Prezzo più alto del giorno di negoziazione precedente
  • Basso: prezzo più basso del giorno di negoziazione precedente
  • Chiusura: prezzo di chiusura del giorno di negoziazione precedente.

Limitazioni:

  • Si basano su semplici calcoli. Pertanto, potrebbe non essere vantaggioso per tutti i trader.
  • Non c'è alcuna certezza che le previsioni fatte si realizzeranno.
  • I prezzi di solito oscillano avanti e indietro. Pertanto, può svolgere un piccolo ruolo nella tua strategia di trading binario.

Indice del canale delle materie prime #4

Indice del canale delle materie prime

Il Indice del canale delle materie prime è un indicatore Metatrader 4 che mostra il divario tra il prezzo corrente e il prezzo medio storico. Se il CCI è positivo, il prezzo è superiore alla media storica, ma se il valore è negativo, il prezzo è sceso al di sotto della media storica.

Il valore del CCI cambia costantemente, salendo o scendendo. Pertanto, i livelli di ipercomprato e ipervenduto per ciascun asset sono determinati dalle medie storiche.

La formula per il calcolo del Commodity Channel Index è la seguente:

CCI= Prezzo tipico-MA/ 0,15 X deviazione media

dove:

  • Prezzo tipico=∑((Alto+Basso+Chiuso) ÷3)
  • P=Numero di periodi
  • MA=Media Mobile
  • Media mobile= (∑Prezzo tipico) ÷P
  • Deviazione media= (∑∣Prezzo tipico−MA∣) ÷P

Le limitazioni dell'utilizzo di CCI sono le seguenti:

  • CCI è più di un indicatore soggettivo.
  • Di solito è in ritardo a causa di segnali scarsi.
➨ Registrati subito con il miglior broker binario Pocket Option!

(Avviso di rischio: il tuo capitale può essere a rischio)

Oscillatore stocastico #5

Oscillatore stocastico

Un oscillatore stocastico lo è utilizzato per generare segnali di ipervenduto e ipercomprato. È stato sviluppato negli anni ’50 ed è uno degli indicatori di momentum più popolari. L'oscillatore stocastico solitamente oscilla attorno al livello medio del prezzo dell'asset, poiché il valore è solitamente basato sullo storico dei prezzi dell'asset.

La formula per calcolare l'oscillatore stocastico è la seguente:

%K= (C-L14/ H14-L14) ×100

dove:

  • C = Il prezzo di chiusura più recente
  • L14 = Il prezzo più basso scambiato dei 14 precedenti
  • sessioni di trading
  • H14 = Il prezzo più alto scambiato durante lo stesso
  • periodo di 14 giorni
  • %K = Il valore corrente dell'indicatore stocastico

Le limitazioni dell'oscillatore stocastico sono le seguenti:

  • La più grande limitazione di questo indicatore è che mostra falsi segnali.

Qui è una videoguida gratuita che ti aiuterà a interpretare meglio l'oscillatore stocastico:

Youtube

Caricando il video, accetti l'informativa sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più

Carica video

PGlmcmFtZSB0aXRsZT0iVGhlIFN0b2NoYXN0aWMgT3NjaWxsYXRvciBFeHBsYWluZWQiIHdpZHRoPSI2NDAiIGhlaWdodD0iMzYwIiBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LnlvdXR1YmUtbm 9jb29raWUuY29tL2VtYmVkL1NyQ0VObkRWSFJrP2ZlYXR1cmU9b2VtYmVkIiBmcmFtZWJvcmRlcj0iMCIgYWxsb3c9ImFjY2VsZXJvbWV0ZXI7IGF1dG9wbGF5OyBjbGlwYm9h cmQtd3JpdGU7IGVuY3J5cHRlZC1tZWRpYTsgZ3lyb3Njb3BlOyBwaWN0dXJlLWluLXBpY3R1cmU7IHdlYi1zaGFyZSIgcmVmZXJyZXJwb2xpY3k9InN0cmljdC1vcmlnaW4td2hlbi1jcm 9zcy1vcmlnaW4iIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT4=

Bande di Bollinger #6

MetaTrader 4 bande di Bollinger

Usando il Strategia delle bande di Bollinger per il trading di opzioni binarie è molto utile se stai cercando un indicatore MetaTrader 4 affidabile per guidare le tue decisioni. È stato creato da John Bollinger e aiuta nell'analisi tecnica attraverso segnali di ipercomprato e ipervenduto. È costituito da tre linee principali, vale a dire una media mobile, una banda superiore e una banda inferiore. Le due bande sono deviazioni standard da una media mobile di 20 giorni.

La formula per calcolare le bande di Bollinger è la seguente:

​BOLU=MA (TP, n) +m∗σ [TP, n]

GRASSETTO=MA (TP, n) −m∗σ [TP, n]

dove:

  • BOLU=Banda di Bollinger Superiore
  • BOLD=Banda di Bollinger inferiore
  • MA=Media mobile
  • TP (prezzo tipico) =(Alto+Basso+Chiudi) ÷3
  • n=Numero di giorni nel periodo di livellamento (tipicamente 20)
  • m=Numero di deviazioni standard (tipicamente 2)
  • σ [TP, n] = Deviazione standard negli ultimi n periodi di TP

Ecco i limiti delle Bande di Bollinger:

  • In primo luogo, il sistema di valutazione non può essere definito con questo indicatore; solo una parte sembra funzionare secondo le sue previsioni.

Nota: si consiglia di combinare l'analisi di diversi indicatori con le bande di Bollinger e iniziare il proprio viaggio di trading per ottenere risultati migliori.

Indice di forza relativa #7

MetaTrader 4 Indice di resistenza relativa

Il Relative Strength Index (RSI) è un oscillatore di momentum che misura la velocità e il cambiamento dei movimenti dei prezzi. L'RSI oscilla tra zero e 100 e viene generalmente utilizzato per identificare condizioni di ipercomprato o ipervenduto in un titolo negoziato. L'indicatore è stato sviluppato da J. Welles Wilder e introdotto nel suo libro del 1978, "New Concepts in Technical Trading Systems".

L'RSI viene calcolato utilizzando la seguente formula:

RSI = 100 – (100 / (1 + RS))

dove RS (forza relativa) è la media delle chiusure al rialzo di "n" giorni divisa per la media delle chiusure al ribasso di "n" giorni.

I trader generalmente utilizzano un periodo di 14 giorni per calcolare il RSI, ma questo intervallo di tempo può essere regolato per aumentare la sensibilità (con un periodo più breve) o diminuirla (con un periodo più lungo).

Segnali di trading

L'RSI fornisce segnali di trading quando si sposta in territorio ipercomprato o ipervenduto. Un RSI superiore a 70 indica che l'asset potrebbe essere ipercomprato, suggerendo un potenziale segnale di vendita, mentre un RSI inferiore a 30 indica che l'asset potrebbe essere ipervenduto, suggerendo un potenziale segnale di acquisto.

Limitazioni

Come tutti gli indicatori tecnici, l’RSI ha i suoi limiti. Può rimanere in territorio di ipercomprato o ipervenduto per periodi prolungati durante forti trend, portando potenzialmente a falsi segnali. I trader spesso utilizzano l'RSI insieme ad altri indicatori tecnici per mitigare questi problemi e migliorare l'affidabilità dei segnali di trading.

Conclusione: scegli uno dei migliori indicatori per MT4

In conclusione, il trading non ha la migliore reputazione nel mondo reale, ma puoi ottenere enormi profitti se lo fai bene. Se vuoi trarre profitto e continuare a fare trading, combina i dati degli indicatori di cui sopra. Ricorda di monitorare e analizzare costantemente i dati per prendere le tue decisioni di trading.

Il principale svantaggio di questi indicatori per il MetaTrader 4 è che i segnali che generano vengono estratti da dati passati e solitamente forniscono falsi segnali. Pertanto, i trader dovrebbero prestare molta attenzione quando eseguono attività sull'opzione binaria e prestare attenzione durante il trading. Pocket Option è una delle piattaforme che ti aiuta a praticare il trading binario senza alcun investimento.

➨ Registrati subito con il miglior broker binario Pocket Option!

(Avviso di rischio: il tuo capitale può essere a rischio)

Domande frequenti (FAQ) sugli indicatori MT4 delle opzioni binarie:

Quali sono i principali indicatori MT4 di opzioni binarie da considerare per un trading efficace?

Gli indicatori MT4 di opzioni binarie più importanti da considerare per un trading efficace includono il calcolo della probabilità, il DMI di Wilder (ADX), il punto pivot, l'indice del canale delle materie prime, l'oscillatore stocastico e le bande di Bollinger. Ciascuno di questi indicatori MT4 di opzioni binarie offre approfondimenti unici per aiutare i trader a prendere decisioni informate.

In che modo gli indicatori MT4 delle opzioni binarie aiutano a prevedere i movimenti del mercato?

Gli indicatori MT4 delle opzioni binarie forniscono ai trader gli strumenti per analizzare vari fattori come la volatilità, la direzione dei prezzi e i tempi. Utilizzando questi indicatori, i trader possono valutare la probabilità di determinati movimenti di mercato, rendendoli essenziali per un trading efficace di opzioni binarie.

Tutti gli indicatori MT4 delle opzioni binarie sono basati su dati storici?

Sì, molti indicatori MT4 delle opzioni binarie si basano su dati storici. Sebbene forniscano informazioni preziose, tieni presente che le prestazioni passate non sono garanzia di risultati futuri. Pertanto, i trader dovrebbero prestare attenzione e monitorare e analizzare continuamente i dati attuali insieme agli indicatori MT4 delle opzioni binarie.

Gli indicatori MT4 delle opzioni binarie possono produrre falsi segnali?

Sì, alcuni indicatori di opzioni binarie e indicatori MT4 possono produrre falsi segnali poiché spesso si basano su dati storici. È essenziale che i trader combinino le informazioni provenienti da più indicatori e monitorino continuamente il mercato per prendere decisioni di trading accurate.

Come si può garantire un utilizzo efficace degli indicatori MT4 delle opzioni binarie?

Per garantire un utilizzo efficace degli indicatori MT4 di opzioni binarie, i trader dovrebbero comprendere la formula, lo scopo e le limitazioni di ciascuna opzione binaria e indicatore. La combinazione di dati provenienti da diversi indicatori di opzioni binarie e la pratica su piattaforme come Quotex possono migliorare l'accuratezza delle decisioni di trading basate sugli indicatori MT4 di opzioni binarie.

Circa l'autore

Percival Knight
Percival Knight è un trader esperto di opzioni binarie da più di dieci anni. Principalmente, effettua operazioni di 60 secondi con un tasso di successo molto elevato. Le mie strategie preferite sono l'utilizzo di candelieri e falsi breakout

Scrivi un commento